imessage on pc

mdpr1@libero.it

https://mcdvoice.review

‘Eau vive’

Commenti disabilitati su ‘Eau vive’ Varie ed eventuali

Era quello il mio tempo del ‘quasi casa e chiesa’.
Cercavo di non sgarrare.
Moralmente, intendo.
Non che fossi diventato un baciapile.
Ma insomma…
Così rimasi più che perplesso allorquando, nei primi Settanta, a Roma per un Congresso del PLI, Piero Chiara propose una cena all’Eau vive.
“È un ristorante gestito da suore.
Africane.
Francofone.
Servono addobbate secondo i loro diversi costumi”, perorava con un certo impeto.
‘Eau vive’, mi dicevo.
Evidente il riferimento all’episodio della samaritana come narrato da Giovanni.
E quanto fastidioso che l’acqua viva della salvezza della quale parlava Gesù avesse dato il nome a in ristorante.
E andò come doveva andare.
E mi dispiacque tutto.
E avevo cercato di dimenticare.
Ieri, però, a Messa, nel Vangelo, proprio la samaritana e Gesù al pozzo.
Incredibile come, passati all’incirca cinquant’anni, mutato infinite volte, senta ancora fortemente quel preciso disagio.
Quel freddo.