imessage on pc

mdpr1@libero.it

https://mcdvoice.review

Degenerazioni

Commenti disabilitati su Degenerazioni Varie ed eventuali

Brutalmente semplificando:
“I cimiteri…
Le tombe del Sette/Ottocento…
La gran parte – basta leggere le lapidi – accolgono infanti e bambini.
La natura, olim, si incaricava di selezionare.
Eliminava subito quanti, se cresciuti, avrebbero trasmesso geni poco robusti e malati.
Oggi non da oggi, così non è più.
La medicina ha cambiato il mondo e consente ai malati, ai deboli, a quanti insomma diffonderanno geni delicati e inadeguati, di sopravvivere e conseguentemente riprodursi.
Si aggiunga che non si combatte più, che la guerra non falcidia come un tempo la ‘carne da cannone’, quanti una volta venivano schierati in prima linea perché eliminabili.
Ecco spiegato l’impoverimento umano attuale.
La pochezza di larga parte dei giovani.
Persone che, stando alla natura, semplicemente non dovrebbero esistere.
E quale il danno per il genere umano.
Quale!”