mdpr1@libero.it

Roma

Commenti disabilitati su Roma Varie ed eventuali

“E chissenefrega dove lo metti?”
Mia madre.
Finito che ebbe di ascoltare una lunga e noiosa perorazione non so più di quale personaggio televisivo.
Ecco, la nostra familiare e antica ‘romanità’ – la mia, oramai – è in alcuni particolari momenti che nel vernacolo si appalesa.
Il “chissenefrega”…
il “mavaammoriammazzato”..il “hai detto un prospero”…
il “e chi sei? Cacini?”… istintivamente emergono.
E non conta, non importa che da settanta e passa anni si viva (io viva) altrove.
È una Roma dell’anima.
Una Roma lontana.
Di secoli e secoli.
Millenni.
E per quanto cerchi ogni volta – quando obbligato alla visita – di scappare via presto, è con inaspettato, sorprendente piacere che in un’occasione, al tassista che all’affermazione “Sono romano” aveva replicato “Ma cell’ha sur documento?” ho mostrato la carta d’identità che alla voce ‘nato a’ aggiunge, bello chiaro e squillante, ‘Roma’!