imessage on pc

mdpr1@libero.it

https://mcdvoice.review

In onore di Fabio Fognini, 21 aprile 2019

Commenti disabilitati su In onore di Fabio Fognini, 21 aprile 2019 Sport

Questa Pasqua resterà per sempre nella storia del tennis italiano.
Fabio Fognini, infatti, ha trionfato nel Mille di Montecarlo.
La finale, vinta 6/3 6/4, lo ha visto regolare Dusan Lajovic.
Ma il capolavoro Fabio lo aveva fatto ieri battendo in semifinale nientemeno che Rafael Nadal, il “Re della terra rossa”, già vincitore nel Principato undici volte.
Trionfo storico questo visto che l’ultima volta che un azzurro aveva vinto colà risale al 1968.
Nicola Pietrangeli il predecessore davvero lontano.

Di seguito, quanto da me vergato ieri dopo la ricordata vittoria su Nadal.
Un lungo esame dei pochi precedenti di vero fulgore dei tennisti italiani.

“Fabio Fognini, battendo Rafael Nadal 6/4 6/2, ha raggiunto oggi la finale del Mille di Montecarlo.
Eccezionale!
Prima, infiniti anni fa, l’immenso Nicola Pietrangeli ha vinto proprio Montecarlo (nel 1961, nel 1967 e nel 1968).
Altresì, gli Internazionali d’Italia (altro Mille) nel 1957 e nel 1961
Oltre a due straordinari Roland Garros (Slam) nel 1959 e nel 1960.
Da allora nessun tennista italiano maschio ha vinto uno Slam o Mille tranne Adriano Panatta a Roma (Mille) e Parigi (Slam) nel 1976 e Corrado Barazzutti a quello che oggi si chiama Parigi Bercy (un Mille) nel 1977.
Dovesse Fabio Fognini vincere domani contro Dusan Lajovic un tennista italiano del cosiddetto sesso forte si affermerebbe a questi livelli dopo quarantadue anni!

Non così debole il trascorso ove si considerino i doppi (come non ricordare in proposito la mitica coppia Orlando Sirola Nicola Pietrangeli al Roland Garros o la vittoria dello stesso immenso Nicola sempre a Parigi in un misto; del resto, lo stesso Fognini in coppia con Simone Bolelli ha vinto anche gli Australian Open – Slam – mentre Sara Errani e Roberta Vinci hanno riportato addirittura cinque tornei Slam) e i tornei femminili visto che Francesca Schiavone ha vinto Roland Garros (Slam) nel 2010 mentre Flavia Pennetta (moglie di Fognini) ha riportato prima il Mille di Indian Wells nel 2014 e poi Flushing Meadows (Slam) nel 2015.

Non vanno poi dimenticate le vittorie Slam con compagni stranieri, nel misto, di Raffaella Reggi (Flushing Meadows 1986) e nel doppio femminile di Mara Santangelo (Roland Garros 2007)”.