imessage on pc

mdpr1@libero.it

https://mcdvoice.review

Che il caos, malgrado Oliver Sacks, continui a regnare!

Commenti disabilitati su Che il caos, malgrado Oliver Sacks, continui a regnare! Varie ed eventuali

Racconta Robi Ronza di un suo lontano incontro con Oliver Sacks.
Ebreo laicizzato, uomo dai mille interessi, medico capace e di grande fama, autore di opere rimarchevoli, alla continua ricerca di una spiegazione valida del fatto incontrovertibile che dai miliardi di combinazioni dei neuroni propri del cervello umano nascessero emozioni, Sacks era a Locarno per un convegno.
Guardavano parlando i due il Maggiore le cui acque, fortunatamente, erano a quel momento agitate.
Fermandosi nell’argomentare, guardandole, Sacks se ne venne in un “Attenti a parlare di caos.
Le cose ci appaiono caotiche come queste onde increspate che si spingono in apparente incoerenza le une contro le altre solo perché non le capiamo”.
Credeva che infine tutto possa (debba?) trovare una spiegazione e che solo la nostra insipienza ci impedisca di coglierla.
Che dire se non che, pur affascinato da tale ipotesi, mi auguro che così assolutamente non sia?
Che il caos, inesplicabile, continui a regnare?