Di Anthony Quinn e del Sirtaki

Home / Varie ed eventuali / Di Anthony Quinn e del Sirtaki
Di Anthony Quinn e del Sirtaki
Ho avuto due volte l’opportunità di conoscere Anthony Quinn.
Quando venne in Emilia a girare ‘Stradivari’ per la regia del mio vecchio amico Vittorio Salerno, fratello minore di Enrico Maria.
Allorquando, inaugurò ad Ascona in una galleria d’arte una mostra delle sue sculture (era stato allievo di Frank Lloyd Wright). 
Mancai l’una e l’altra. 
Quanto al Sirtaki, incredibile che sia opera di Mikis Theodorakis e composta per il film ‘Zorba’ (uno dei mitici personaggi “più grandi della vita” che Quinn sapeva tanto bene rappresentare) nel 1964 e che venga da tutti ritenuta una danza popolare antica.