Draghi alla NATO? Mamma mia!

Draghi alla NATO? Mamma mia!

Ai tempi del PLI, al Congresso nazionale di Roma del 1972, tramite Piero Chiara, ho conosciuto Manlio Brosio, fino a pochi mesi prima Segretario Generale della NATO.
Uomo di antica nobiltà politica, eroe di guerra, vicino a Piero Gobetti, vero antifascista e rappresentante Liberale nel CLN della Resistenza, già segretario del partito, ministro, negli anni seguenti il 1972 nostro senatore.
È segno di un declino che addolora e preoccupa anche solo il fatto che Mario Draghi venga preso in considerazione per il ruolo.